News/Eventi

“LA RINCORSA” una installazione aspettando la proiezione del cortometraggio.

La Rincorsa è il racconto per immagini della lunga notte di un giovane scrittore e di come, grazie ad una scarpa slacciata, il ragazzo torni a scrivere. Una parziale autobiografia che tenta di verificare se davvero si possa conoscere se stessi senza raccontarlo a nessuno.

Il cortometraggio girato a Bologna, in una sola notte, nelle piazze e sotto ai portici evidenza la passione di questi ragazzi: “l’amore per la nostra città e il sogno di fare cinema”

“Con La Rincorsa abbiamo realizzato due desideri in una sola notte” 

Il Portico Zambeccari diventa sfondo della scena decisiva del cortometraggio, esprimendo tutta la sua bellezza architettonica. Il protagonista riesce, proprio sotto il Portico, a trasformare “i suoi blocchi in blocchi di partenza”.

Abbiamo girato di notte, affidandoci esclusivamente alle luci della città. Siamo usciti nel buio alla ricerca della luce perfetta. L’abbiamo trovata qui.

Questo cortometraggio è stato realizzato dall’associazione culturale Facciamocela Raccontare in collaborazione con DECKARD, un laboratorio di scrittura e divulgazione che opera all’interno del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna.

Fare divulgazione significa fare fatica noi per farne fare meno a voi. “

Durante tutto il periodo dell’installazione La musica che sentite sotto il Portico Zambeccari (di giorno) è degli After Crash, i quali hanno curato la colonna sonora originale del cortometraggio.

Collaboriamo con gli After Crash da anni. Ma questa volta si sono superati. Ne La Rincorsa, vedrete, la musica è davvero parte integrante della narrazione.”

GLI AFTER CRASH

Gli After Crash sono un duo elettroacustico nato a Bologna e cresciuto a Londra. Nel 2016 hanno rilasciato il loro primo long EP #LOSTMEMORIES, presentato al roBOt Festival. Gli After Crash hanno una spiccata sensibilità per la composizione di colonne sonore per il cinema.

Fare le musiche per La Rincorsa è stata una sfida, per un motivo molto semplice. Che però non possiamo dirvi.”

LA NOSTRA CITTÁ

Vivere a Bologna è un vero privilegio e girare film a Bologna è il nostro sogno.

Abbiamo sempre pensato che ogni angolo del centro storico fosse perfetto per una storia. E girare La Rincorsa nelle strade e nelle piazze che viviamo tutti i giorni, da quando siamo nati, è stata una soddisfazione impagabile.”

Fare le musiche per La Rincorsa è stata una sfida, per un motivo molto semplice. Che però non possiamo dirvi.